COSMOBIKE Show Verona: parte 2°

Se non siete ancora sazi, eccovi altre immagini!

Ripartiamo con altre foto ed alcuni commenti più o meno pertinenti….

dsc_3423
Gruppo FSA che sbarca nel mercato dei deragliatori e lo fa alla grande con un gruppo elettronico e wireless… Non sono certo il primo a parlarne, ma comunque è interessante nottare come un altra società entri in questo settore di articoli.
dsc_3438
Nuovo intimo proposto da CRAFT, un baselayer definito per tutte le stagioni in versione maniche lunghe e corte. Leggerissima, quasi impalpabile. Parliamo di CRAFT, andrà sicuramente bene.
dsc_3499
Stand TRed bike. Solo per una comunicazione come questa meriterebbero una sosta. In realtà c’è molto di più. Le bici sono veramente stupende, proposte in tutti i materiali… Io penso che ne sentiremo parlare molto di questi ragazzi.
dsc_3500
TRed Aracnide in versione acciaio. Che non è un materiale assolutamente morto, anzi. Non per ripetermi, ma bella assai.
DSC_3503.JPG
Sempre TRed, sempre Aracnide, ma stavolta si parla di Titanio. Serve altro?
DSC_3507.JPG
E vogliamo che non ci sia il Carbonio? Eccovi accontentati.
DSC_3508.JPG
TRed Aracnide Carbonio. Molto curata. Super Cool.
DSC_3509.JPG
TRed Manaia strada in alluminio. Giusto per non farci mancare proprio nulla.
DSC_3510.JPG
Sempre TRed Manaia, dettaglio del reggisella. Capolavoro.
DSC_3469.JPG
Eravate tutti a conoscenza che il cavatappi a due leve, così come oggi lo conosciamo, nasce da un invenzione di Tullio Campagnolo? Ebbene si, come sempre fedele alla sua natura di innovatore la leggenda narra che dopo una serata in cui non riuscì ad aprire una bottiglia con il classico “tirabuscion” partorì questo semplice capolavoro di meccanica.
DSC_3551.JPG
Si chiama Jaroon ed è l’interpretazione in acciaio della filosofia Gravel vista da Wilier Triestina
DSC_3554.JPG
Si chiama Jareen ed è la versione in alluminio, gravel, sempre della Wilier Triestina 
dsc_3453
Nostalgia per i bei tempi andati? Santini vi leva la voglia. Ma non solo lei….

Se siete interessati ad altre foto, le trovate qui.

2 thoughts on “COSMOBIKE Show Verona: parte 2°”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...